Curriculum per Commessa - Esempio compilazione

Autore: Alessia De Leonardis

Che tu stia facendo domanda per una posizione di commessa in un grande magazzino, in un piccolo negozio o in un minimarket, è importante che le tue competenze e qualità vengano mostrate correttamente sul tuo Curriculum Vitae. Se stai cercando un lavoro come commessa, in questo articolo ti diamo le chiavi per ottenere un colloquio di lavoro.
Parleremo di come scrivere un Curriculum Vitae per attirare l'attenzione del responsabile delle risorse umane, quali sezioni dovresti includere e quali sono le parole chiave essenziali da evidenziare.



Che cosa fa una commessa?

La commessa è una posizione indispensabile nei punti vendita e ha il ruolo di aiutare i clienti a identificare e acquistare i prodotti che desiderano. I compiti della commessa includono la vendita, l'allestimento degli spazi espositivi e l'esecuzione di attività di promozione aziendale. L'obiettivo è offrire un servizio di alto livello al cliente e aumentare la crescita e il fatturato dell'azienda massimizzando le vendite.

Le responsabilità di una commessa includono:

  • Garantire alti livelli di soddisfazione del cliente mediante un eccellente servizio di vendita
  • Mantenere il negozio ordinato e gradevole
  • Soddisfare gli standard della promozione commerciale visiva
  • Assistere nel processo di vendita mantenendo il negozio completamente rifornito

Guida e esempi di Curriculum per commessa
Guida e esempi di Curriculum per commessa

Curriculum Vitae per commessa: come si scrive?

Come già sai, la cosa più importante nel tuo Curriculum Vitae è il contenuto. Quindi, per prima cosa, esamineremo quali informazioni includere nel tuo CV passo dopo passo.


Informazioni personali

Questa sezione contiene il tuo nome completo, la tua foto e i tuoi dettagli di contatto.
Il tuo nome e cognome devono essere in un posto ben visibile e devono essere evidenziati in grassetto, o con lettere più grandi. I dati di contatto indispensabili sono il tuo numero di cellulare e la tua email. Assicurati di avere un indirizzo email serio e professionale. Inserire il tuo indirizzo completo non è obbligatorio, ma aiuta l'intervistatore a capire se abiti lontano dal posto di lavoro.
La foto all'interno del Curriculum Vitae non è obbligatoria. Tuttavia, essendo il lavoro della commessa un impiego a stretto contatto col il pubblico, è consigliabile inserirla. Ricorda che, sia per il Curriculum Vitae che per il colloquio, è bene adattare il tuo look: più moderno, sportivo, classico o elegante, a seconda del tipo di negozio per cui ti candidi.


Profilo professionale per il lavoro da commessa

Il profilo professionale è una sintesi del tuo Curriculum Vitae e della tua carriera professionale. In poche righe dovresti riuscire ad attirare l'attenzione del selezionatore e spingerlo ad approfondire il tuo profilo.
Non devi menzionare tutta la tua esperienza o formazione: pensala come un'introduzione dedicata al reclutatore che annuncia ciò che leggerà. Cerca di motivarli nel continuare a leggere, inserendo le parole chiave presenti nell'offerta di lavoro e adattando il tuo profilo a ciò di cui hanno bisogno.

Esempio:

Sono una commessa esperta che mette a disposizione diversi anni di esperienza lavorativa acquisita in prestigiose strutture. Flessibile, paziente e affidabile, sono abituata a raggiungere e superare gli obiettivi prefissati, a mantenere la calma nelle situazioni difficili ed a risolvere i problemi. Ho una forte predisposizione al lavoro in team, e sono in grado di operare in modo efficiente senza supervisione o sotto la direzione di un manager per il raggiungimento e superamento degli obiettivi di vendita.


Esperienza professionale

Questa è una delle sezioni più apprezzate nel curriculum di una commessa. L'esperienza professionale dovrebbe includere lavori precedenti relativi alla posizione, che consentano al selezionatore di conoscere in poche righe le tue capacità, risultati ed esperienze. Inizia sempre con il tuo lavoro più recente e passa agli altri in ordine cronologico. Ogni lavoro dovrebbe includere il nome dell'azienda, la città o il luogo di lavoro e le date di inizio e fine.
In ogni lavoro, dovresti indicare le responsabilità e le competenze che hai acquisito, se possibile menzionando i tuoi risultati invece dei tuoi compiti.

Ad esempio:

mm/aa (inizio) - mm/aa (fine)
Commessa - NomeAzienda (Città)

Le mie mansioni erano principalmente il fornire un servizio clienti personalizzato nel rispetto degli standard e dei protocolli di qualità dell'azienda e allestire le vetrine nel rispetto delle normative di visual merchandising del marchio. Ho ricevuto per due anni consecutivi il bonus come miglior dipendente per il raggiungimento degli obiettivi di fatturazione del punto vendita.


Ricorda che, nella descrizione dei tuoi compiti, è importante usare le parole chiave che i reclutatori si aspettano di trovare sul tuo curriculum. Queste parole chiave sono spesso descritte all'interno dell'annuncio di lavoro.

Se non hai esperienza di vendita, puoi inserire i lavori in cui hai svolto un'attività simile o lavori che coinvolgono il servizio clienti, poiché in questo modo mostrerai competenze trasferibili alla posizione di commessa. Ad esempio, se hai lavorato in un call center come operatore inbound, puoi sottolineare la tua capacità di entrare in empatia con il cliente e gestire i reclami di un cliente ostile.

Se non hai alcuna esperienza, o non hai lavorato in nessuna posizione legata al servizio clienti, è consigliabile modificare l'ordine delle sezioni e inserire l'esperienza professionale più in basso nel Curriculum Vitae, dopo la formazione e le competenze.


Anche per il mestiere di Commessa è possibile utilizare il nostro web-tool Gratuito per creare il CV direttamente qui sul sito.

Compila il Curriculum direttamente online ❯

Curriculum per studente universitario

Esempio Curriculum Precompilato per commessa


Formazione accademica (Scuola e Corsi per Commessa)

Per quanto riguarda la formazione accademica, in linea di massima non è richiesta alcuna formazione particolare.
Più che una specifica laurea o specializzazione viene valutata, a seconda del tipo di attività, la tua conoscenza del prodotto.
Ad esempio: se hai intenzione di candidarti per una posizione come commessa presso Kiko, Sephora o qualsiasi altra profumeria, aver seguito un corso di trucco o cosmetica ti darà un vantaggio in più.

E se hai seguito più corsi di formazione o di aggiornamento, ricorda di inserire quelli che sono direttamente collegati alla posizione. Tuttavia, se non hai alcuna formazione, non preoccuparti perché di solito non è richiesta.

Esempio di come inserire l'esperienza accademica:

Corso di vetrinistica e visual merchandising
mm/aa - mm/aa (NomeCittà)
Il corso consente di acquisire le tecniche di progettazione e organizzazione degli spazi espositivi di un punto vendita, attraverso la creazione di allestimenti capaci di valorizzare il brand, con conseguente coinvolgimento emozionale del cliente.
Voto: ## /100


Competenze e abilità da inserire nel Curriculum Vitae di una commessa

Se desideri candidarti per un lavoro da commessa, nel tuo Curriculum Vitae dovrai evidenziare abilità e competenze che mostrano le tue capacità legate al servizio clienti, alle tue capacità di comunicazione e la predisposizione a mantenere un atteggiamento calmo e professionale quando hai a che fare con clienti difficili. Dimostrare di avere una buona conoscenza dei prodotti che si prevede di vendere è un valore aggiunto.

Includi parole d'azione che mettano in evidenza queste abilità nel tuo profilo personale e fornisci esempi chiari:

Ottime capacità comunicative: una commessa deve dimostrare ottime capacità comunicative al fine di trasmettere empatia e fiducia al cliente e finalizzare la vendita.

Persona organizzata ed efficiente: i compiti della commessa includeranno sicuramente il controllo delle scorte e degli ordini, le attività amministrative, la ricezione e la classificazione della merce, la sostituzione della merce ed i resi. Quindi è importante essere ordinati e metodici.

Orientamento al cliente: il cliente si aspetta di essere trattato in modo speciale, unico e personalizzato.

Persona proattiva: ovvero, la capacità di anticipare le esigenze del cliente. Non si tratta solo di essere creativi e di seguire l'istinto, come quando si decide di proporre un prodotto che si pensa essere vicino ai gusti del cliente, ma anche gestire imprevisti.

Lavoro di squadra: nella maggior parte dei negozi dovrai lavorare con un team, grande o piccolo che sia. Nonostante tutto, è anche importante mostrarsi indipendenti nelle proprie azioni, così da poter gestire compiti in totale autonomia, senza l'appoggio di altri colleghi.

Capacità di risolvere problemi: sicuramente in alcune occasioni dovrai affrontare situazioni complicate, quindi devi essere in grado di trovare alternative o soluzioni in modo che il cliente sia soddisfatto qualunque cosa accada.

Competenze commerciali: le capacità di comunicazione sono essenziali in un venditore, ma sono inutili se non sei in grado di chiudere la vendita in un secondo momento.


Le lingue - competenze linguistiche

La conoscenza delle lingue per questo lavoro ti farà guadagnare punti, soprattutto nei luoghi dove c'è un grande afflusso di turisti. Se non hai una conoscenza sufficiente di una lingua straniera, non preoccuparti: non è strettamente necessario includere una sezione specifica per le lingue. Anche qualora la tua conoscenza linguistica non sia sufficiente per poter interloquire in modo fluido con un cliente, è meglio saltare questa sezione. Tuttavia, se lo desideri, puoi inserire le tue conoscenze base nella sezione delle abilità generiche. Solo se la posizione richiede la padronanza di una lingua o hai grandi competenze linguistiche dovresti dedicarle una sezione separata.



TAGS: Come scrivere CV